SAMSUNG NOTE, THE NEW WAY



Milano, Teatro dell’Arte – Triennale | 02 ottobre 2012

Obiettivo:  Presentare in esclusiva Italiana la nuova linea Samsung Galaxy Note

Idea creativa: Una scenografia essenziale ma di grande impatto, un immenso foglio bianco sospeso in aria su cui la S-Pen e il suo tratto, elementi caratterizzanti della linea Galaxy Note, hanno disegnato i contenuti della presentazione e l’intero allestimento.

Madrina e presentatrice della serata è stata Ilaria D’Amico, chiamata a rappresentare l’eleganza insita nell’intero evento e a intervistare tutti gli attori della serata. Ad accogliere la nutrita platea di 300 invitati tra top dealer e giornalisti, il presidente di Samsung Italia Mr. Myung e il vice president della divisione TN&IT Carlo Barlocco.

Guida del viaggio nel mondo dell’eccellenza e della creatività italiana è stata invece l’eccezionale partecipazione del Maestro Dante Ferretti, tre volte premio Oscar per la sceneggiatura, che con il carattere e l’ironia che lo contraddistinguono e attraverso le case History di ‘Gangs of New York’ e ‘Hugo Cabret’ ha fatto vivere ai partecipanti la magia dell’arte e del processo creativo che lo porta a ideare e realizzare le sue scenografie.

Un momento particolarmente emozionante, conclusosi con la consegna del premio ‘Be creative, Be innovative’ da parte del presidente Myung, riconoscimento che da ora in poi Samsung assegnerà ai protagonisti della creatività made in Italy nel mondo. Al termine della presentazione, sotto gli occhi esterrefatti della platea, il foglio bianco si è sollevato in aria per il reveal dei prodotti, aprendo nel retropalco l’area dedicata all’esposizione dei device e al cocktail dinner.

Invitati dal fascino di hostess e modelle, gli ospiti sono saliti su palco dove, sulle note di una jazz band live, hanno potuto ammirare i prodotti e l’arte personale dello Chef Davide Oldani, che li ha accolti con la sorpresa di un live cooking show del suo  articolare risotto al marsala e con una selezione di finger food basati sulla coesistenza dei contrasti dolce/salato, aspro/dolce, anima della sua cucina PoP e del ristorante D’O.

Un grande spettacolo che ha fatto sognare i partecipanti e provare la magia della creatività, un evento di stile a firma Eventually per raccontare l’eccellenza sul mercato di Samsung.